La Compagnia     
Il 21 Febbraio 2004 la nuova Compagnia Teatrale e Culturale di Terno d’Isola denominata Compagnia del Mercato ha fatto il suo debutto con successo al Teatro di Chignolo all’interno della VIa Rassegna dell’Isola; è stata messa in scena una commedia di Roberto Zago riadattata con il titolo di “Non tutta la puzza vien per nuocere“ che ha ottenuto un buon successo di pubblico per quel suo intrecciarsi, in una Parrocchia bergamasca, di situazioni comiche ad altre più serie lanciando argomenti di riflessione quali la carità teorica, il mercato equo-solidale e la difficoltà ad accettare il “diverso“ di qualunque natura sia.
La Compagnia, ha tale nome non solo per la sua collocazione all’interno della Contrada Mercato di Terno d’Isola, ma anche perchè vede proprio nel Mercato un luogo di interscambio culturale.
E’ composta da una ventina di elementi, il gruppo è poi affiancato da collaboratori esterni che fungono da corollario allo stesso.
In data 20 marzo questa Compagnia si è costituita in Associazione Teatrale e Culturale, registrata il 22 marzo come COMPAGNIA DEL MERCATO.
Nel nostro Statuto fanno spicco alcuni impegni assunti come:
... contribuire alla promozione e ed allo sviluppo della realtà territoriale in cui opera, in collaborazione con l’oratorio e la parrocchia di Terno (in continuazione di quanto già fatto dal 1985 ad oggi) e con altri Enti o Associazioni operanti sul territorio, attraverso lo svolgimento di attività dirette agli associati e non, nonchÈ di attività di propaganda ed informazione di carattere teatrale e/o culturale nelle sue molteplici espressioni ed allo scopo di crescere culturalmente e trasmettere alla gente svago e riflessione mediante manifestazioni di genere diverso, per tenere vivo nella comunità e nella gente del territorio ed oltre, la scoperta del teatro e della cultura in genere come trasmissione di valori della persona umana secondo la visione cristiana e democratica.
.... Tutti i contributi ricevuti, sia da privati che da Enti pubblici, saranno considerate liberalità a favore dell’Associazione per il suo funzionamento e destinati, detratte le relative spese di gestione e per l’ammodernamento delle strutture necessarie, interamente alla solidarietà in genere e determinata alla fine di ogni esercizio.


Presentazione dello Statuto della compagnia